Portico e San Benedetto, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

Registrazione e Login

Recupero Password

Iscriviti ora e ricevi subito Eventi, novit� sui Locali e Sconti nella Tua Citt�!!

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Compila dettagliatamente il modulo per segnalare la pagina a un amico:

Per favore inserisci da 1 a 3 indirizzi E-mail di tuoi amici:




INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003 e dichiaro di essere a conoscenza che le persone che riceveranno il suggerimento che invio saranno a conoscenza del mio indirizzo e-mail utilizzato e del mio nome.

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/03

Soggetti, modalit� e finalit� di trattamento.

Ai sensi dell�art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito�il Codice�), si informa che Titolare del trattamento dei dati forniti � Mauro Ianassi, con sede in Via Dal Lino, 27 - 40134 Bologna (BO) � Italy P. IVA 02928401203.
Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalit� di cui alla presente informativa, � il il Sig. Ianassi Mauro, al quale potr� rivolgersi, tramite raccomandata a/r, all�indirizzo sopra indicato per esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i dati od opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi.
Il trattamento dei dati avviene con procedure, strumenti tecnici e informatici idonei a tutelare la riservatezza e la sicurezza dei dati e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o pi� delle attivit� suddette.
Il trattamento dei dati sar� finalizzato alle sole iniziative dei portali sopracitati. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali � facoltativo; in caso di rifiuto del consenso al trattamento dei dati personali per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr�, per�, essere contattato per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr� tuttavia essere contattato per le finalit� sopra riportate. L�utente rilascia il suo consenso al trattamento, alla comunicazione ed a lla diffusione dei dati forniti e che lo riguardano, dando altres� atto di essere stato adeguatamente informato / a circa le finalit� del succitato trattamento, nonch� dei diritti sanciti ex art. 7 Dlgs 196/2003 a tutela della riservatezza dei suoi dati personali.

Ricevi gli eventi e le promozioni via e-mail

forli_cesena

Seguici su:


 
 
Non ci sono locali per questa richiesta



 1 

Portico e San Benedetto e dintorni, luoghi di interesse culturale e storico nel comune

Il comune di Portico e San Benedetto.
Il Comune di Portico di Romagna, si distingue per la sua struttura medievale perfettamente intatta. Il Comune di Portico, sorge su tre diversi livelli che possono essere visti a partire dal più alto, da dove si vedono la Pieve di S. Maria in Girone, e la Torre medievale del Castello. Sulla via Roma, a Portico di Romagna, ci sono palazzi le cui forme architettoniche documentano la passata influenza toscana: Palazzo Portinari ,fu secondo la tradizione del padre della Beatrice di Dante Alighieri. Sulla via centrale ci sono le logge del Mercato, della Fontana e della Pace. La Chiesa della Compagnia, ha un dipinto su legno attribuibile al pittore Lorenzo di Credi (1465-1537). Prendendo via Calgherìa, si va attraverso un percorso in parte acciottolato in parte sterrato fino al Parco delle mura. Il Parco delle mura, è un giardino pubblico. Il Parco delle Mura, costeggia il fiume Montone da cui si ha una completa vista delle case-torri della parte bassa del Comune di Portico. A San Benedetto in Alpe, andando a piedi lungo la centrale via Dante Alighieri, si arriva nella parte alta di San Benedetto in Alpe, dove restano la chiesa, la cripta ed il chiostro con pozzo della millenaria abbazia benedettina e molti sentieri da visitare. Da S. Benedetto in Alpe, che è sito nel cuore dell’Appennino, si dipartono numerosi sentieri, che vanno nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna; agli amanti del trekking consigliamo un’escursione alla Cascata dell’Acquacheta nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna, citata da Dante Alighieri, nel XVI Canto dell’Inferno.  

Seguici

Facebook
Twitter