CARLO BONONI L'ULTIMO SOGNATORE DELL'OFFICINA FERRARESE - Z-o-e

Registrazione e Login

Recupero Password

Iscriviti ora e ricevi subito Eventi, novit� sui Locali e Sconti nella Tua Citt�!!

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Compila dettagliatamente il modulo per segnalare la pagina a un amico:

Per favore inserisci da 1 a 3 indirizzi E-mail di tuoi amici:




INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003 e dichiaro di essere a conoscenza che le persone che riceveranno il suggerimento che invio saranno a conoscenza del mio indirizzo e-mail utilizzato e del mio nome.

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/03

Soggetti, modalit� e finalit� di trattamento.

Ai sensi dell�art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito�il Codice�), si informa che Titolare del trattamento dei dati forniti � Mauro Ianassi, con sede in Via Dal Lino, 27 - 40134 Bologna (BO) � Italy P. IVA 02928401203.
Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalit� di cui alla presente informativa, � il il Sig. Ianassi Mauro, al quale potr� rivolgersi, tramite raccomandata a/r, all�indirizzo sopra indicato per esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i dati od opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi.
Il trattamento dei dati avviene con procedure, strumenti tecnici e informatici idonei a tutelare la riservatezza e la sicurezza dei dati e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o pi� delle attivit� suddette.
Il trattamento dei dati sar� finalizzato alle sole iniziative dei portali sopracitati. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali � facoltativo; in caso di rifiuto del consenso al trattamento dei dati personali per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr�, per�, essere contattato per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr� tuttavia essere contattato per le finalit� sopra riportate. L�utente rilascia il suo consenso al trattamento, alla comunicazione ed a lla diffusione dei dati forniti e che lo riguardano, dando altres� atto di essere stato adeguatamente informato / a circa le finalit� del succitato trattamento, nonch� dei diritti sanciti ex art. 7 Dlgs 196/2003 a tutela della riservatezza dei suoi dati personali.

Ricevi gli eventi e le promozioni via e-mail

Seguici su:

STAGIONE 2017-2018 DEL TEATRO DEHON DI BOLOGNA

Evento: STAGIONE 2017-2018 DEL TEATRO DEHON DI BOLOGNA

Il Teatro Dehon di Bologna promuove le sue stagioni teatrali con le maggiori compagnie italiane e straniere. Costruito negli anni ’50 su progetto dell’architetto Rodolfo Bettazzi, ha una capienza di 500 posti. Nel 1986 è stato completamente...


LORENZO JOVANOTTI IN CONCERTO A RIMINI

Evento: LORENZO JOVANOTTI IN CONCERTO A RIMINI

Si intitola “Oh, vita!” il nuovo album di Lorenzo Jovanotti in uscita per Universal Music il 1 dicembre che sarà anticipato dall’omonimo singolo dal 10 novembre. “Oh, vita!” sono 14 nuove canzoni scritte da...


CRADLE OF FILTH IN CONCERTO A BOLOGNA

Evento: CRADLE OF FILTH IN CONCERTO A BOLOGNA

CRADLE OF FILTH IN CONCERTO A BOLOGNA     E’ in arrivo il 22 settembre il nuovo album dei Cradle of Filth, padrini storici del black metal sinfonico di marchio inglese. Il disco, dal titolo "Cryptoriana – The...


STAGIONE 2017/2018 AL TEATRO DUSE DI BOLOGNA

Evento: STAGIONE 2017/2018 AL TEATRO DUSE DI BOLOGNA

Oggi il Duse è proiettato nel futuro grazie anche a progetti speciali per i ragazzi e per i giovani, che vedono protagonisti i nuovi talenti. A coronare questo cammino di crescita e di diversificazione la decisione, nel 2015, del Mibact di riconoscere...


DIAFRAMMA IN CONCERTO A CESENA

Evento: DIAFRAMMA IN CONCERTO A CESENA

I Diaframma di Federico Fiumani, gruppo simbolo del rock italiano, presentano dal vivo il doppio album " The Self Years, 1998 -2017", un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera.   Il tour di sostegno a questa...


  •  

Invia ai Tuoi Amici:

7 Dicembre 2017
PALAZZO DIAMANTI
CORSO ERCOLE I D'ESTE, 21
30100 Ferrara (Ferrara)
CARLO BONONI L'ULTIMO SOGNATORE DELL'OFFICINA FERRARESE
CARLO Bononi l'ULTIMO Sognatore Dell'officina Ferrarese
TIME Thu Dec 07 2017 at 03:00 pm Add to calendar 
VENUE Palazzo dei Diamanti, Corso Ercole I d'Este, 21, Ferrara, Italy
CREATED BY  ANLA Ferrara Follow Contact  Promote this event
Advertisement
 
 
 
EVENT DETAILS CARLO BONONI L'ULTIMO SOGNATORE DELL'OFFICINA FERRARESE 
La Mostra in programma dal 14 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018 a Palazzo Diamanti sarà un'occasione imperdibile per accostarsi a un capitolo della storia dell'arte affascinante. Protagonista sarà infatti uno dei grandi della pittura mdel Seicento, Carlo Bononi, il cui nome non a caso è stato spesso accostato a quello di Caravaggio. Le sue tele sono vere e proprie meraviglie pittoriche create in tempi tragici, di carestie e pestilenze nell'Italia di inizio Seicento.
All'evento, ANLA, ANSE e Maestri del Lavoro propongono ai propri Soci una visita guidata per
GIOVEDI 07 DICEMBRE 2017 - Ore 14,50
La quota di partecipazione, che comprende ingresso, auricolare e guida è di € 16,00-
Gli interessati per informazioni e prenotazioni possono rivolgersi, da subito, presso la propria Sede di appartenenza, rispettivamente :
* ANLA / M.d.L. - Via C. Mayr, 10 - Ferrara - Tel. 0532/761301
* ANSE - Via Saragat, 2 - Ferrara - 0532/482287.
In caso di rinuncia, ove non sia possibile le sostituzione, saranno trattenute le spese comunque sostenute. 
 
 
MOSTRA "EBRAISMO / UNA STORIA ITALIANA"
A Ferrara, attraverso un impressionante intervento di ricupero dell'ex carcere di Via Piangipane, sta sorgendo il "Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah", destinato a diventare un grande centro culturale ed espositivo.
Il prossimo 13 dicembre sarà inaugurato con una grande mostra: "Ebrei,una storia italiana, i primi mille anni", che racconterà la storia ebraica italiana.
Si potranno ammirare oltre 200 oggetti, molti dei quali preziosissimi, fra cui 20 manoscritti, sette incunaboli e cinquecentine, diciotto documenti medioevali, provenienti in gran parte dalla Genizah del Cairo, quarantanove epigrafi di età romana e medioevale e centoventuno tra anelli, sigilli, monete, lucerne, amuleti, poco noti o esposti per la prima volta, prestati da numerosi importanti musei italiani e stranieri.
ANLA, ANSE e M.d.L., propongono ai proproi Soci una visita guidata, già richiesta per
GIOVEDI' 18 GENNAIO 2018
in attesa di conferma e di conoscerne le condizioni.
Gli interessati a parteciparvi sono pregati di darne segnalazione, da subito, presso:
* ANLA / M.d.L. - Via C. Mayr, 10 - Ferrara - Tel. 0532/761301
* ANSE - Via Saragat, 2 - Tel. 0532/482287. %
Allegato 1 
 
FERRARA CELEBRA ARTE E MEMORIA
CON LA COLLEZIONE CAVALLINI - SGARBI
di STEFANO BUCCI da corriere.it/cultura
 
La collezione Cavallini Sgarbi, messa insieme in quaranta anni di collezionismo intelligente e appassionato da Vittorio Sgarbi e da sua madre Caterina Cavallini (scomparsa nel 2015 a 89 anni) torna finalmente a Ferrara, nella città del critico e della sua famiglia. Con una mostra (La collezione Cavallini Sgarbi. Da Niccolò dell’Arca a Gaetano Previati. Tesori d’arte per Ferrara, 1978-2018) in programma dal 3 febbraio al 3 giugno 2018. E torna in uno dei luoghi più rappresentativi di Ferrara, il Castello Estense, che con questa esposizione a sua volta celebra una sorta di rinascita, anticipando il destino definitivo delle sue stanze (finalmente liberate dagli uffici) dove troverà adeguata accoglienza la collezione della Pinacoteca comunale di Ferrara, oggi «relegata» al primo piano di Palazzo Diamanti. 
Saranno oltre 100 le opere che si potranno ammirare nell’ala sud e nei Camerini del Castello: un percorso curato da Pietro di Natale che le ha selezionati tra le circa 4.000 della collezione, attualmente divise tra la Fondazione Cavallini Sgarbi di Ferrara e l’abitazione di famiglia a Ro Ferrarese (alla collezione è anche dedicata la mostra aperta fino al 20 agosto al Salone degli Incanti dell’Ex-Pescheria di Trieste). Un viaggio in 14 sale «che attraverserà secoli, regioni e artisti, con particolare attenzione verso gli autori emiliani e ferraresi». Passando così senza paura dal San Domenico di Niccolò dell’Arca (1435 circa -1494) scoperto dal critico nel 1983 al Cristo Crocefisso di Gaetano Previati (1852-1920), un altro ferrarese. In pratica, dipinti, disegni e sculture, dalla fine del Quattrocento alla metà del Novecento. Tra i nomi: Nicolò Pisano, Pietro Liberi, il Bastianino, il Morazzone, Guido Cagnacci, Cola dell’Amatrice, Artemisia Gentileschi, Giovanni Duprè. 
«Vorrei fosse una ininterrotta festa, perché ininterrotte sono la passione e l’amore che animano la costruzione di questa collezione in cui continua a vivere mia madre, ferrarese, finalmente, e di nuovo, a casa»: con queste parole Elisabetta Sgarbi (presidente della omonima Fondazione che ha prodotto la mostra e editore della Nave di Teseo che pubblicherà il catalogo della collezione disegnato da Pierluigi Cerri) sottolinea, senza nascondere l’emozione, il lato più privato e familiare del progetto , ideale omaggio alla madre Caterina, detta Rina, a cui il padre Giuseppe (oggi 96enne) aveva dedicato nel 2016 il libro Lei mi parla ancora (Skira). «Questo ritorno a casa sarà una sorpresa anche per Vittorio — spiega Elisabetta Sgarbi —, un vero e proprio regalo». Più volte il critico aveva, d’altra parte, dichiarato «di aver avvertito davanti agli amati pittori ferraresi e veneti la lacerazione dei luoghi dove avevano vissuto e lavorato, pensando che fosse mio dovere salvarli e riportarli a casa». 
L’esposizione sarà anticipata da un incontro nella casa di Via Giuoco del Pallone 31: dove visse l’Ariosto, dove il poeta scrisse la prima versione dell’Orlando Furioso e dove visse Caterina Cavallini, laureata in farmacia, con i suoi fratelli Bruno e Romana. Per Elisabetta Sgarbi: «Un dono alla mia famiglia che ha consacrato una vita alla ricerca, alla scoperta, alla cura del bello. In tutti questi mesi di lavoro con il Comune, sempre nello spirito di una collaborazione consapevole, avevo chiaro almeno questo: che Ferrara doveva riabbracciare una collezione nata qui». 
 
Al fine di fissare un appuntamento di visita all'esposizione, si invitano gli interessati a darne segnalazione presso le 
proprie Sedi.
 
 
You may also like the following events from ANLA Ferrara:
 
Happening on, 17th March, 06:30 am, VAN GOGH Mostra “Tra il grano e il cielo” Vicenza la città di Pa in Vicenza
Happening on, 10th April, 06:00 am, Primavera a Parigi 10-15 Aprile 2018 in Paris
Happening on, 12th May, 07:00 am, Dal Parco Del Delta Del Po Alla Laguna Veneta
Also check out other Arts Events in Ferrara, Entertainment Events in Ferrara, Music Events in Ferrara.


 

Non ci sono commenti per questo locale.
iscriviti al nostro sito e raccontaci la tua esperienza, il tuo punto di vista e la tua impressione.

Effettua il login per lasciare il tuo commento

Altri locali in zona

Palazzo della Racchetta Ferrara
Via Vaspergolo, 4/6
 
VIA BACCHELLI
VIA BACCHELLI
 
SADITAPPO FERRARA
Piazza Traveglio 6