Granarolo dell'Emilia, Bassi, Evangelisti, Mignani Boselli

Registrazione e Login

Recupero Password

Iscriviti ora e ricevi subito Eventi, novit� sui Locali e Sconti nella Tua Citt�!!

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Compila dettagliatamente il modulo per segnalare la pagina a un amico:

Per favore inserisci da 1 a 3 indirizzi E-mail di tuoi amici:




INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003 e dichiaro di essere a conoscenza che le persone che riceveranno il suggerimento che invio saranno a conoscenza del mio indirizzo e-mail utilizzato e del mio nome.

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/03

Soggetti, modalit� e finalit� di trattamento.

Ai sensi dell�art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito�il Codice�), si informa che Titolare del trattamento dei dati forniti � Mauro Ianassi, con sede in Via Dal Lino, 27 - 40134 Bologna (BO) � Italy P. IVA 02928401203.
Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalit� di cui alla presente informativa, � il il Sig. Ianassi Mauro, al quale potr� rivolgersi, tramite raccomandata a/r, all�indirizzo sopra indicato per esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i dati od opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi.
Il trattamento dei dati avviene con procedure, strumenti tecnici e informatici idonei a tutelare la riservatezza e la sicurezza dei dati e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o pi� delle attivit� suddette.
Il trattamento dei dati sar� finalizzato alle sole iniziative dei portali sopracitati. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali � facoltativo; in caso di rifiuto del consenso al trattamento dei dati personali per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr�, per�, essere contattato per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr� tuttavia essere contattato per le finalit� sopra riportate. L�utente rilascia il suo consenso al trattamento, alla comunicazione ed a lla diffusione dei dati forniti e che lo riguardano, dando altres� atto di essere stato adeguatamente informato / a circa le finalit� del succitato trattamento, nonch� dei diritti sanciti ex art. 7 Dlgs 196/2003 a tutela della riservatezza dei suoi dati personali.

Ricevi gli eventi e le promozioni via e-mail

bologna

Seguici su:


 
 
Non ci sono locali per questa richiesta



 1 

Turismo Granarolo dell'Emilia, Villa, , Bassi, Evangelisti, Mignani Boselli, e dintorni, luoghi di interesse culturale e storico nel comune, Bologna.

Villa Evangelisti, Granarolo dell'EmiliaIl Comune di Granarolo dell'Emilia.
Granarolo dell'Emilia, risale al periodo villanoviano, come è testimoniato dalle sepolture rinvenute nelle frazioni di Viadagola, e Quarto Inferiore. Nel territorio comunale, o nelle immediate vicinanze ci sono ritrovamenti etruschi, celtici, e romani, e dimostrano la frequentazione della zona di Granarolo dell'Emilia, per tutta l'antichità, probabile via di passaggio per il ferrarese. I segni della centuriazione romana nel territorio di Granarolo, sono ancora la più palese testimonianza della natura agricola del territorio, spesso usato come granaio per la città di Bologna, anche durante il periodo medievale e moderno. Il comune di Granarolo dell'Emilia, sorse poco prima dell'Unità d'Italia, col nome di comune di Viadagola. La sede del Comune di Viadagola, era presso la Villa Boncompagni Dal Ferro, sita in via Viadagola. La sede attuale del Comune di Granarolo dell'Emilia, del 1871. A partire dal 1876 il Comune di Viadagola, assunse il nuovo nome di Granarolo dell'Emilia. Granarolo, era la frazione il baricentro della vita produttiva si stava spostando su via San Donato, grazie soprattutto alla ferrovia Bologna, Malalbergo. Oltre alla residenza di Pellegrino Matteucci, (1850-1881) a Granarolo, sul territorio vi sono numerose ville settecentesche, di notevole interesse architettonico, tra cui: Villa Boncompagni Dal Ferro, detta ora villa Evangelisti, in via Viadagola; villa Mignani Boselli, anticamente villa Giovannini, che fu di proprietà dello statista bolognese Marco Minghetti, in localita' Cadriano: ristrutturata negli anni Ottanta, è attualmente sede di un ristorante; Villa Bassi, detta villa del Marchesino, quasi nel centro di Granarolo; Villa Amelia, detta ora Villa Sapori, in località Fibbia; Villa Mareschi, ora Villani Emma, in localita' Lovoleto, Villa Lagorio a Lovoleto; Villa Montanari a Quarto Inferiore: ora è sede di un istituto bancario.

Seguici

Facebook
Twitter