Crevalcore, Teatro Comunale, Castello, Bologna

Registrazione e Login

Recupero Password

Iscriviti ora e ricevi subito Eventi, novit� sui Locali e Sconti nella Tua Citt�!!

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Compila dettagliatamente il modulo per segnalare la pagina a un amico:

Per favore inserisci da 1 a 3 indirizzi E-mail di tuoi amici:




INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003 e dichiaro di essere a conoscenza che le persone che riceveranno il suggerimento che invio saranno a conoscenza del mio indirizzo e-mail utilizzato e del mio nome.

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/03

Soggetti, modalit� e finalit� di trattamento.

Ai sensi dell�art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito�il Codice�), si informa che Titolare del trattamento dei dati forniti � Mauro Ianassi, con sede in Via Dal Lino, 27 - 40134 Bologna (BO) � Italy P. IVA 02928401203.
Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalit� di cui alla presente informativa, � il il Sig. Ianassi Mauro, al quale potr� rivolgersi, tramite raccomandata a/r, all�indirizzo sopra indicato per esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i dati od opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi.
Il trattamento dei dati avviene con procedure, strumenti tecnici e informatici idonei a tutelare la riservatezza e la sicurezza dei dati e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o pi� delle attivit� suddette.
Il trattamento dei dati sar� finalizzato alle sole iniziative dei portali sopracitati. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali � facoltativo; in caso di rifiuto del consenso al trattamento dei dati personali per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr�, per�, essere contattato per le finalit� di cui alla presente informativa, non potr� tuttavia essere contattato per le finalit� sopra riportate. L�utente rilascia il suo consenso al trattamento, alla comunicazione ed a lla diffusione dei dati forniti e che lo riguardano, dando altres� atto di essere stato adeguatamente informato / a circa le finalit� del succitato trattamento, nonch� dei diritti sanciti ex art. 7 Dlgs 196/2003 a tutela della riservatezza dei suoi dati personali.

Ricevi gli eventi e le promozioni via e-mail

bologna

Seguici su:

Museo Della Pace Guido Mattioli Il museo della pace guido mattioli, si trova a crevalcore, e raccoglie una collezione di reperti della prima guerra mondiale, che fu donata dal collezionista guido mattioli,...
Museo Della Pace Guido Mattioli
Via XXV Aprile 85
Crevalcore (BO)
Tel. 051/6800834




 1 

Turismo Crevalcore, Teatro Comunale, Castello, Palata Pepoli, Galeazza, Museo dei Burattini, luoghi di interesse culturale e storico, Bologna

Villa Ronchi, CrevalcoreIl Comune di Crevalcore.
Il Comune di Crevalcore, ospita due chiese: quella Parrocchiale, e di Santa Croce e dell’Immacolata Concezione, con l'Oratorio della Pietà, del 1500. Nei territori limitrofi a Crevalcore, sorgono edifici ecclesiastici: ai Ronchi, a Sammartini, a Caselle, a Palata Pepoli, Bevilacqua, Galeazza, dove si trova anche il Centro di Spiritualità, Ferdinando Maria Baccilieri, fondatore delle Suore Serve di Maria di Galeazza. Ferdinando Maria Baccilieri, venne beatificato il 3 ottobre 1999, primo Beato della storia di Crevalcore. Il Teatro, del 1881, venne edificato su progetto dell’ing. A. Giordani. L’interno del Teatro, di Crevalcore, fu decorato con motivi floreali, da Gaetano Lodi, ornatista di corte dei Savoia. Il sipario del Teatro, di Faccioli, raffigura Marcello Malpighi alla corte del granduca Leopoldo II di Toscana. Il Campanile, della vecchia Chiesa parrocchiale di Crevalcore, è di stile gotico. Una lapide sul fianco meridionale ne data la costruzione al 1421-24. A Crevalcore, possiamo trovare Il Museo Civico Leo Preti, museo dei burattini. Il Museo dei Burattini, ospita burattini, maschere, diavoli, animali, maghi, streghe, fate e gentildonne, e una raccolta di fondali. Sempre a Crevalcore, troviamo Il Museo Civico Guido Mattioli. Il Museo Civico Guido Mattioli, ospita una raccolta di reperti della prima guerra mondiale, donata dal concittadino Guido Mattioli. Nel Comune di Crevalcore, è situata anche Villa Ronchi, composta da un palazzo padronale, e dalla chiesa settecentesca. Il restauro degli affreschi del palazzo padronale, di Villa Ronchi, conferma la presenza di Agostino Carracci. Villa Ronchi, di proprietà del patrimonio dell’Amministrazione Comunale è un centro espositivo e culturale. Il Castello di Palata Pepoli fu edificato nel 1540. Il Castello di Palata Pepoli, di proprietà della famiglia Pepoli, passò alla principesca famiglia Torlonia, che divenne proprietaria di buona parte di Palata Pepoli. Il Castello di Galeazza, del XIV sec. venne ricostruito da Galeazzo Pepoli. Il Torrazzuolo, è un edificio settecentesco, fortificato. La Torre della Guisa, torre cinquecentesca, e presenta un oratorio settecentesco. Il Palazzo di Bevilacqua, fu edificato dal conte Onofrio Bevilacqua, nel 1500. 

Seguici

Facebook
Twitter