ALESSANDRA SPRANZI. MANI CHE IMBROGLIANO - Z-o-e

Registrazione e Login

Recupero Password

Iscriviti ora e ricevi subito Eventi, novit´┐Ż sui Locali e Sconti nella Tua Citt´┐Ż!!

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Compila dettagliatamente il modulo per segnalare la pagina a un amico:

Per favore inserisci da 1 a 3 indirizzi E-mail di tuoi amici:




INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL D. LGS. 196/2003

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art.13 del D.Lgs.196/2003 e dichiaro di essere a conoscenza che le persone che riceveranno il suggerimento che invio saranno a conoscenza del mio indirizzo e-mail utilizzato e del mio nome.

PRIVACY POLICY

Informativa ai sensi del d.lgs. 196/03

Soggetti, modalit´┐Ż e finalit´┐Ż di trattamento.

Ai sensi dell´┐Żart. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 in materia di protezione dei dati personali (di seguito´┐Żil Codice´┐Ż), si informa che Titolare del trattamento dei dati forniti ´┐Ż Mauro Ianassi, con sede in Via Dal Lino, 27 - 40134 Bologna (BO) ´┐Ż Italy P. IVA 02928401203.
Responsabile del Trattamento dei dati raccolti per le finalit´┐Ż di cui alla presente informativa, ´┐Ż il il Sig. Ianassi Mauro, al quale potr´┐Ż rivolgersi, tramite raccomandata a/r, all´┐Żindirizzo sopra indicato per esercitare i diritti di cui all'art. 7 del Codice, e quindi, per consultare, far modificare i dati od opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi.
Il trattamento dei dati avviene con procedure, strumenti tecnici e informatici idonei a tutelare la riservatezza e la sicurezza dei dati e consiste nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distruzione degli stessi comprese la combinazione di due o pi´┐Ż delle attivit´┐Ż suddette.
Il trattamento dei dati sar´┐Ż finalizzato alle sole iniziative dei portali sopracitati. Il conferimento del consenso al trattamento dei dati personali ´┐Ż facoltativo; in caso di rifiuto del consenso al trattamento dei dati personali per le finalit´┐Ż di cui alla presente informativa, non potr´┐Ż, per´┐Ż, essere contattato per le finalit´┐Ż di cui alla presente informativa, non potr´┐Ż tuttavia essere contattato per le finalit´┐Ż sopra riportate. L´┐Żutente rilascia il suo consenso al trattamento, alla comunicazione ed a lla diffusione dei dati forniti e che lo riguardano, dando altres´┐Ż atto di essere stato adeguatamente informato / a circa le finalit´┐Ż del succitato trattamento, nonch´┐Ż dei diritti sanciti ex art. 7 Dlgs 196/2003 a tutela della riservatezza dei suoi dati personali.

Ricevi gli eventi e le promozioni via e-mail

Seguici su:

  •  

Invia ai Tuoi Amici:

Dal 17 Novembre 2018 al 1 Gennaio 2019
P420 ARTE CONTEMPORANEA
PIAZZA DEI MARTIRI, 5/2
40121 Centro Storico Bologna (Bologna)
ALESSANDRA SPRANZI. MANI CHE IMBROGLIANO
Mani che imbrogliano Ŕ la seconda mostra personale di Alessandra Spranzi alla galleria P420, dopo Maraviglia (2014) e la collettiva Lumpenfotografie (2012, con Hans-Peter Feldmann, Peter Piller, Joachim Schmid e Franco Vaccari). La nuova mostra presenta lavori recenti e altri che risalgono fino al 1995, in una specie di punteggiatura del pensiero, o della visione, che Ŕ sempre nel presente, ma che si sviluppa in un ampio arco temporale.
Alessandra Spranzi lavora con l'immagine fotografica in modi e forme diverse: fotografando, rifotogrando, raccogliendo, tagliando, indicando, cancellando. Interviene quando le immagini e le cose si allontanano dal loro uso e diventano, per cosý dire, inconsapevoli di sÚ, delle proprie possibilitÓ e della propria bellezza.
Per Mani che imbrogliano l'artista ha preparato un grande spettacolo di magia fatto di poco, molto poco. Immagini da manuali, di oggetti trovati o raccolti per strada insieme ad altri che animano da sempre le quinte della nostra casa, gesti che mostrano, che provano a spiegare qualcosa. Come Harry Houdini, che proponeva, per 50 centesimi, di insegnare "Come leggere al buio biglietti piegati". Carte piegate al buio con dentro, forse, un'immagine.

Alessandra Spranzi, Ŕ nata a Milano nel 1962 dove vive.
Ha studiato alla Scuola Politecnica di Design e all'Accademia di Belle Arti di Brera. ╚ docente di Fotografia all'Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Dal 1992 ha partecipato a diverse mostre, sia personali che collettive presso: P420, Bologna; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; Centre National de la Photographie, Ile de France; Arcade, Londra; Fondazione del Monte, Bologna; MAMbo, Bologna; Galleria Martano, Torino; Maga, Gallarate; Galleria Nicoletta Rusconi, Milano; Festival di Fotografia Europea, Reggio Emilia; Museo di Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo; Galleria Fotografia Italiana, Milano; Man, Nuoro; Gamec, Bergamo; Museo Marino Marini, Firenze; Galleria Emi Fontana, Milano; Museo Pecci, Prato; Le Magasin, Grenoble; Careof, Cusano Milanino. Dal 1997 ha realizzato numerose pubblicazioni e libri d'artista.
L'ultimo libro, Uova, posate e altri oggetti, Ŕ stato pubblicato in occasione di Mani che imbrogliano.


 

Non ci sono commenti per questo locale.
iscriviti al nostro sito e raccontaci la tua esperienza, il tuo punto di vista e la tua impressione.

Effettua il login per lasciare il tuo commento

Altri locali in zona

Chirurgo Ortopedico Bologna, Specialista In Chirurgia Ortopedica
Prodotti Per Celiaci Bologna, Celiaci Bologna, Preparazioni Galeniche
FARMACIA CHILLEMI
VIA BELLARIA 36 D/E
 
Filler Bologna, Medico Estetico, Trattamenti Estetici
MEDICO ESTETICO BOLOGNA, DR.SSA P. DI GIOVANNI
VICOLO DELL'ORTO, 3 BOLOGNA
 
Ristorante Cinese Bologna, Cinese Take Away, All You Can Eat
RISTORANTE CINESE FORTUNA BOLOGNA
VIA ANDREA COSTA 34 D E